A proposito di New York

Oggi facciamo una cosa nuova…parliamo di NYC :) Dopo le terribili immagini dell’uragano Sandy il mio pensiero è andato tante volte alla grande mela, e spero davvero che si riprenda presto da questo terribile uragano.
Sentimenti a parte, questa volta non parlo (purtroppo) perché sto per tornarci, ma per raccontare della NY Green che ho trovato l’ultima volta che sono stata oltreoceano. Il post su Honest Cooking lo trovate qui: qualche consiglio nel caso in cui, capitando da quelle parti, vi venisse voglia di visitare un farmer market, un supermercato bio o di passare qualche ora su un rooftop tutto verde.

Per tutti i nostalgici ecco invece qui tutti i miei post su New York.
Buon giovedì!

 

You may also like

4 comments

  1. Ciao Ilaria!
    Ti seguo da un bel po’ e vorrei sapere se hai qualche consiglio anche su dove dormire a NY :)
    Grazie,

    Giulia

  2. ciao Giulia, se è la prima volta che vai ti consiglio di stare a Manhattan, a me piace molto il lower east side o l’east villare, pieno di localini oppure il super trendy meatpacking. Se invece ci sei già stata ti consiglio di provare brooklyn, williamsburg o greenpoint. Io preferisco gli appartamenti e su airbnb hai l’imbarazzo della scelta. Tieni conto che gli alloggi sono solitamente la spesa più grossa che hai a NY. Se vuoi cercare qualche offerta edreams a volte ha degli ottimi prezzi. Che bello programmare un viaggio nella grande mela, io ci sono stata da poco, ma non vedo l’ora di tornarci :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>